Cinema Osservanza
Redenzione
regia: Maria Martinelli
durata: 98'
Italia, 2022
mercoled√¨ 12 aprile 21:00
PRESENTE IN SALA LA REGISTA MARIA MARTINELLI

Due amanti e un incontro. Il presente e il passato si intrecciano e si confondono e la domanda è. Quale è la verità?

Hanna incontra il suo amante, in un luogo isolato, un rifugio in montagna. Il presente e il passato si intrecciano in cerca di una redenzione possibile, mentre le scelte da fare, come quella di un figlio in arrivo, non possono più aspettare. In quel luogo, insieme e isolati, brandelli della loro vita passata si affacciano nella stanza e sembrano danzare con la loro vita presente.  Uno specchio enigmatico delle loro vite vissute con altre persone, in altre età. In quei frammenti scorgiamo appuntamenti mancati, speranze infrante, pezzi di vita come un cellulare che squilla e nessuno che risponde e come in un puzzle, che lentamente si ricompone, intuiamo un fil rouge che unisce le loro vite.

Redenzione è un film che narra dell’amore, degli errori commessi e dell’inevitabile. Ritratto di un femminile che cerca le proprie verità.

“Esiste una verità che racconta noi stessi agli altri?” Lavoro da diversi anni nella preparazione di questo film. Desideravo narrare ancora di una donna, della vita complessa che si trova ad affrontare, delle scelte morali che si susseguono nella sua vita. Raccontare attraverso l’immaginario cinematografico che ci permette, tramite una visione, di scavare nell’animo umano.

Non sempre negli incontri sentimentali raccontiamo il nostro vissuto e forse, amarsi,  rimanda esattamente a questa particolarità istintiva, al tentativo di ricostruire una esistenza al di là del proprio passato, che a volte, nascondiamo  anche noi stessi. Ma il passato spesso è una soglia che dobbiamo varcare se vogliamo ricominciare a vivere il presente."  Maria Martinelli

Prezzi: biglietto intero euro 6,00 - biglietto ridotto euro 5,00