Cinema Osservanza
L'ombra di Goya
regia: José Luis López-Linares
durata: 90'
Spagna, Francia, Portogallo, 2022
martedì 7 marzo 21:00
Il docu-film dedicato a uno dei più importanti artisti spagnoli di tutti i tempi, presentato al 75esimo Festival di Cannes.

Il regista di "Bosch. Il giardino dei sogni", ha scelto un team di dodici specialisti di tutte le discipline per cercare di decifrare la ricca e sinuosa opera del pittore spagnolo in questo suo nuovo affascinante documentario corale. In testa al composito corteo di esperti e appassionati c'è Jean-Claude Carrière, storico amico e collaboratore di Luis Buñuel, sceneggiatore, scrittore, attore e regista, che López-Linares ha avuto la fortuna di filmare un anno prima della sua prematura scomparsa, ripercorrendo con lui le orme di Goya (1746-1828). Nel corso della narrazione ognuno degli intervistati fa luce a modo suo su un artista dall’incredibile ricchezza espressiva (un otorinolaringoiatra si cimenta, per esempio, nel rintracciare nei quadri le conseguenze della sordità del pittore) avvicinando tra i loro i tasselli di un viaggio che esplora la relazione tra cultura ed emozioni, cinema e pittura. Invece di prediligere il percorso cronologico, L’OMBRA DI GOYA riesce a spaziare tra opere di periodi diversi con cui Goya smaschera vizi e ipocrisie della sua epoca, tutte collegate tra loro dalla guida acuta e dalle riflessioni illuminanti di Jean-Claude Carrière, che non manca di individuare i legami artistici tra il pittore e il regista di "Un chien andalou", accomunati dall'essere originari dell'Aragona, dalla sordità e dalla predilezione per una narrazione di tipo surrealista.

 

 

0