cinema osservanza
cinema teatro osservanza via venturini 18 - imola
CALENDARIOBOLSHOINEXO/LA GRANDE ARTETHEATRE COMPANY LIVETHE METROPOLITAN OPERAROYAL OPERA HOUSEINFO/DOVE SIAMO
MERCOLEDI’ 02 NOVEMBRE ore 20.15

ANASTASIA

IL BALLETTO DI KENNETH MACMILLAN E’ UN’AVVINCENTE RICERCA DELL’IDENTITA’ NEGLI ANNI DELLA RIVOLUZIONE RUSSA Balletto in 3 atti
DIRETTORE D’ORCHESTRA Simon Hewett
COREOGRAFIA Kenneth MacMillan
MUSICA Pyotr Il’ych Tchikovsky e Bohuslav Martinu MUSICA ELECTRONICA Fritz Winckel e Rudiger Rufer

Un'identità in crisi, una nazione in completa rivolta. Anastasia è un balletto rivelatore che affronta uno dei grandi misteri nella storia del ventesimo secolo, solo recentemente svelato.

 

Al culmine della Rivoluzione Russa la famiglia reale fu giustiziata, ma successivamente apparì inaspettatamente una giovane donna, apparentemente una sopravvissuta della famiglia reale, una principessa: la Gran Duchessa Anastasia. Conosciuta come "Anna Anderson", la principessa non riusciva a ricordare il passato e si presumeva quindi che si trattasse di un'impostora. Molti volevano dimenticare il massacro e la Rivoluzione; molti credevano, o speravano, che una principessa potesse essere sopravvissuta, che una traccia del vecchio mondo fosse ancora lì presente.

Una delle prime creazioni di Kenneth MacMillan quando è diventato direttore del Royal Ballet nel 1970, Anastasia è una ricerca drammatica e inquietante nell'incubo della memoria e dell'identità di Anna. Attraverso le musiche di Tchaikovsky e Martin, veniamo proiettati negli eventi che conducono all'omicidio di una famiglia e nei confusi sogni di Anna - o nelle sue memorie.

Una sfida psicologica impegnativa per la ballerina principale, oltre che un'opportunità rara di vedere un balletto fondamentale di un grande coreografo.

Intero: € 12,00 Ridotto: € 10,00


/info@cinemaosservanza.it/startcinema.it/Comune di Imola Assessorato alla Cultura/Teatro Ebe Stignani/Teatro Osservanza/ contatti & informazioni
 
grifo.org